Politica / Regione

Commenta Stampa

Referendum, Paternostro (PPI): “quattro si”


Referendum, Paternostro (PPI): “quattro si”
09/06/2011, 16:06

Il Partito Pensionati per l’Italia invita a votare quattro sì – ha dichiarato la Vicesegretaria, Anna Paternostro – ritenendo che quello del 12 e 13 giugno sia un appuntamento con la democrazia e con la riaffermazione della volontà popolare.
I quesiti referendari posti al vaglio dell’elettorato possono avere il consenso trasversale proprio perché la loro natura riguarda tutti, al di là degli schieramenti.
Il sì convinto del Partito Pensionati per l’Italia per i due quesiti che riguardano il servizio idrico tendono a ribadire la necessità della gestione pubblica dell’acqua. – ha rimarcato PATERNOSTRO – Il sì a contrastare nuove centrali nucleari è per una politica ambientale che garantisca futuro e sicurezza ai nostri figli, ed il sì al quesito sul legittimo impedimento per ribadire che la legge deve essere uguale per tutti, senza eccezioni per chicchessia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©