Politica / Regione

Commenta Stampa

Regionali: De Vivo, ormai è rissa continua nel Pdl campano


Regionali: De Vivo, ormai è rissa continua nel Pdl campano
26/02/2010, 17:02


NAPOLI - ‘A 20 giorni dalle elezioni il Pdl si perde nei litigi interni. Questa è la riprova che il centrodestra non è maturo per governare in Campania’ cosi’ Paola De Vivo, candidata capolista a Napoli nel PD per le elezioni regionali, in merito alla protesta degli iscritti Pdl che da questa mattina presidiano la sede regionale del partito di Berlusconi. ‘Persi tra candidature mediatiche lontane dal territorio e beghe di potere interne al partito, il Pdl continua a fare rissa mostrando una forte instabilità interna. Questo – continua – e’ un chiaro sintomo di nervosismo, ma rivela anche l’inadeguatezza della loro classe dirigente per gestire il rilancio della Regione e dei nostri territori’. ‘Mentre loro litigano persi in battaglie di potere interne, la nostra campagna elettorale è già partita con un programma di rilancio del territorio, un candidato presidente riconosciuto come Vincenzo De Luca, le liste pronte con personalita’ autorevoli. Questo evidenzia una forte coesione interna al partito che potrà solo fare bene alla Regione Campania’ conclude De Vivo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©