Politica / Regione

Commenta Stampa

Regionali: Russo, in Campania toto-nomi oscura proposte


Regionali: Russo, in Campania toto-nomi oscura proposte
11/12/2009, 14:12


NAPOLI - “Il toto-nomi impazza ed agita in Campania la vigilia del voto. E’ un vero peccato però che non emerga allo stesso modo il peso delle proposte politiche, che meriterebbero lo stesso spazio del gossip e delle indiscrezioni sulle candidature”. A dichiararlo è Ermanno Russo, consigliere regionale del Pdl, autore di un intervento a riguardo, pubblicato sulla home page del suo nuovo sito internet www.ermannorusso.it.
Per il presidente della Commissione speciale di controllo sulle Politiche giovanili, disagio sociale ed occupazione “la tormentata vigilia del voto delle Regionali è oramai tutta incentrata sul toto-nomi”.
“Il Pd è in agitazione per conto suo – spiega Russo –, con la spada di Damocle delle primarie che gli pende pericolosamente sulla testa, il centrodestra è alle prese con i tavoli nazionali e registra, a giorni alterni, l’impennata delle quotazioni di questo o quel candidato. Ma, un po’ curiosamente, il ritorno alle urne in Campania ha sollecitato un impegno e una dedizione da parte di forze politiche e singoli che per un certo periodo sono stati nella penombra o, comunque, lontano dalle vicende strettamente regionali. Di Pietro pone veti e rompe gli equilibri a sinistra, l’Udc si muove sulla falsa riga a destra, mentre il Movimento per l’Autonomia di Lombardo addirittura annuncia un suo candidato alla presidenza. Insomma, un stillicidio di nomi, che circolano sulle pagine web dei siti internet di politica e fanno capolino dalle colonne dei giornali. Tanti, forse troppi nomi, a fronte di idee che non trovano uguale spazio nei dibattiti e sui media”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©