Politica / Regione

Commenta Stampa

Regionali: Servillo (Adc), "Bisogna partire dalle parole di Napolitano"


Regionali: Servillo (Adc), 'Bisogna partire dalle parole di Napolitano'
16/11/2009, 11:11

NAPOLI - "Non faremo cadere nel vuoto le parole del Capo dello Stato. Il Presidente Napolitano, come sempre, ha ragione: Napoli va letta bene, serve un balzo in avanti o sara' declino". Lo afferma in una nota Giuseppe Servillo, coordinatore regionale dell'Alleanza di Centro, commentando le parole del Presidente della Repubblica pronunciate a Napoli intervenendo alla commemorazione di Maurizio Valenzi.
"Assume un significato profondo quanto detto da Napolitano in Campania, - spiega Servillo - in quanto piu' volte, moralita' e interesse generale sono stati valori che non hanno trovato spazio nell'impegno pubblico delle classi dirigenti campane"."Alleanza di Centro - aggiunge l'esponente del partito di Pionati - mettera' al centro delle prossime elezioni regionali: la questione morale e il rinnovamento della classe dirigente.Non accetteremo che si proceda al rinnovo del consiglio regionale, senza imprimere un cambiamento vero alla politica regionale, a partire dalla selezione dei candidati. In questi anni, abbiamo duramente contestano la scellerata gestione operata dal centrosinistra, per questo non intendiamo partecipare solo ad un progetto di alternanza di coalizione politica"."Consigliamo al centrodestra campano - conclude Servillo - di partire proprio dal monito del Presidente Napolitano".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©