Politica / Regione

Commenta Stampa

Scatterà il 16 aprile il nuovo piano della P.A. regionale

Regione, al via l'innovazione amministrativa

Il seminario è stato organizzato dalla Regione Campania

.

Regione, al via l'innovazione amministrativa
26/03/2012, 15:03

Al via la rivoluzione della macchina amministrativa regionale. Scatterà il prossimo 16 aprile il Regolamento di riorganizzazione degli Uffici della Giunta regionale. Lo scopo è concepire l’ente regionale come un’azienda, rafforzando l’architettura istituzionale ed i rapporti con gli enti locali. Il che significa prima di tutto snellire le procedure burocratiche per avvicinarsi al tessuto imprenditoriale e cittadino. I parametri ai quali il nuovo modello si andrà conformando sono quelli dell’efficienza, dell’innovazione, della meritocrazia e della trasparenza. Parola dell’assessore alle Autonomie Locali, Pasquale Sommese. I principali cambiamenti interessano l’Ordinamento interno ed il Decentramento amministrativo, i Dipartimenti, le Direzioni generali e la Dirigenza unica. Infine sarà un Organismo indipendente di Valutazione a monitorare i nuovi meccanismi. Strumento fondamentale sarà l’innovazione tecnologica. Nel nuovo modello quest’importante risorsa si baserà su moderne piattaforme tecnologiche. Il superamento del ritardo digitale sarà alla base dell’avvicinamento della Regione alle comunità locali favorendo le economie di scala e la condivisione di patrimoni informativi.

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©