Politica / Regione

Commenta Stampa

Regione Campania, approvato il DEFRC 2020-2022


.

Regione Campania, approvato il DEFRC 2020-2022
16/10/2019, 17:15

Il Consiglio Regionale della Campania, presieduto dal vice presidente Tommaso Casillo, ha approvato a maggioranza con 25 voti favorevoli, 10 contrari ed un astenuto  da parte delle opposizioni del centrodestra e del Movimento 5 Stelle, la Risoluzione di maggioranza al Documento di Programmazione Economica e Finanziaria della Regione Campania (DEFRC 2020 – 2022).

Il provvedimento è stato introdotto all’esame del Consiglio regionale dal Presidente della Commissione Regionale Bilancio e Finanze, Demanio e Patrimonio, Francesco Picarone.

Il Defrc ha visto approvato l’emendamento del Consigliere Pasquale Sommesse che riguarda la distribuzione dei fondi regionali.

“Il DefrC è un documento articolato, frutto di un lavoro corale che parte dal basso e da tutte le articolazioni della Regione e arriva alla Giunta, che fotografa il lavoro straordinario fatto fino ad oggi e che rilancia nuove sfide per il futuro nei settori cruciali nella vita dei cittadini” – ha evidenziato l’assessore regionale al Bilancio, Ettore Cinque.

All’attacco le opposizioni.  Per Forza Italia, ha preso la parola la consigliera Maria Grazia Di Scala.

 Dura anche la capogruppo del Movimento 5 Stelle, Valeria Ciarambino  nei confronti della maggioranza deluchiana che ha stilato ed approvato il Documento Economico e Finanziario della Regione Campania.

 “Rimarremo concentrati sul lavoro che riguarda la nostra comunità – ha concluso il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca – , dedicheremo questi mesi a proseguire l’immenso lavoro fatto nella Sanità, nel trasporto, nei fondi Ue, nelle politiche sociali e culturali, spiegheremo, con dati di fatto, i successi della nostra Regione, che è prima in numerosi in campi”.

Commenta Stampa
di Massimo Iaquinangelo
Riproduzione riservata ©