Politica / Politica

Commenta Stampa

Regione Campania, Iapicca (GRANDE SUD): "per gli assessori basta il personale dell'ente"


Regione Campania, Iapicca (GRANDE SUD): 'per gli assessori basta il personale dell'ente'
10/02/2012, 09:02

"È davvero singolare l’atteggiamento del presidente della Regione Campania, che da un lato chiede ai cittadini di stringere la cinghia, dall’altro annuncia la prossima assunzione di 22 persone tra capisegreteria e dirigenti". Lo afferma il coordinatore regionale di Grande Sud, Maurizio Iapicca, che aggiunge: "Fermo restando la legittimità del provvedimento appare politicamente inopportuna la decisione di Caldoro, che per ‘l’espletamento delle attività di diretta collaborazione al vice Presidente e agli assessori’ potrebbe agevolmente far ricorso al personale interno all’ente, evitando di gravare con altre inutili spese sul bilancio della Regione".

"E inopportuno – aggiunge il parlamentare di Grande Sud – appare anche continuare a spendere 740 mila euro l’anno per il mantenimento dello staff di presidenza, quando quegli stessi soldi potrebbero essere utilizzati per ridurre i disagi di centinaia di automobilisti, che da quest’anno non possono più fare affidamento sulla convenzione che la Regione Campania aveva posto in essere con l’Aci per il pagamento delle tasse automobilistiche. Ciò, rendendo praticamente impossibile il pagamento della tassa di proprietà per i cittadini che hanno un veicolo intestato a persona residente fuori regione".

"Se insomma, Caldoro vuol essere un esempio di gestione virtuosa dei conti pubblici – conclude Iapicca – facesse seguire i fatti alle buone intenzioni, anche quando la legge gli offre discutibili scappatoie".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©