Politica / Regione

Commenta Stampa

Regione Campania: PdL consorzi di bonifica, istituire tavolo tecnico con assessorati Agricoltura, Ambiente e Difesa suolo


Regione Campania: PdL consorzi di bonifica, istituire tavolo tecnico con assessorati Agricoltura, Ambiente e Difesa suolo
24/09/2013, 13:22

NAPOLI –  Prosegue nella VIII Commissione consiliare permanente, presieduta da Pietro Foglia (Udc), l’iter della proposta di legge per il Riordino dei Consorzi di Bonifica ad iniziativa dei consiglieri del Pd Donato Pica, Rosa D’Amelio, Nicola Caputo, e del già consigliere regionale oggi parlamentare della Repubblica Italiana, Umberto Del Basso De Caro.
Stamani la Commissione ha tenuto un’audizione con le organizzazioni sindacali che hanno sottolineato l’importanza di  garantire i livelli occupazionali dei Consorzi nell’ambito dei processi di accorpamento e riorganizzazione previsti dalla proposta di legge.
La Commissione ha chiesto all’assessorato regionale all’agricoltura venga istituito un tavolo tecnico - insieme con gli assessorati all’ambiente e alla difesa del suolo e con Arcadis – per esaminare la normativa in tutti i suoi aspetti connessi all’agricoltura, alla difesa del suolo e alle bonifiche.
“La proposta di legge è di importanza fondamentale per il territorio in quanto riordina il settore dei Consorzi di Bonifica, ne riduce il numero, ne snellisce le procedure di funzionamento e ne puntualizza le funzioni in riferimento alle bonifiche, alla difesa del suolo e alle irrigazioni in agricoltura” – ha sottolineato il consigliere Pica.
“Sollecitiamo l’assessorato all’agricoltura alla massima tempestività nel rendere le proprie osservazioni e nel dare vita al tavolo tecnico  - ha concluso il Presidente Foglia - al fine di dare slancio all’esame di una normativa importante per mettere ordine e migliorare i Consorzi di Bonifica ai quali, oltre ai compiti originari, sono affidate funzioni di primaria importanza relative all’utilizzo delle acque, all’impiego dell’energia e per favorire gli insediamenti agricoli”.
Nella seduta odierna, la Commissione ha, altresì, iniziato l’esame degli emendamenti alla proposta di legge “Norme per sostenere e promuovere la vendita diretta di prodotti agricoli a tipicità regionale”, frutto delle proposte  di Eva Longo (già consigliere regionale ed oggi senatrice della Repubblica Italiana) e delle consigliere Mafalda Amente, Monica Paolino e Daniela Nugnes, assessore regionale all’agricoltura; di Pasquale De Lucia (già consigliere regionale ed oggi Sindaco di San Felice a Cancello) e dei consiglieri di “Caldoro Presidente”, Giovanni Fortunato,Gennaro Salvatore,Angelo Marino,Massimo Grimaldi ed Ettore Zecchino.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©