Politica / Parlamento

Commenta Stampa

REGIONE CAMPANIA: RIMPASTO IN GIUNTA


REGIONE CAMPANIA: RIMPASTO IN GIUNTA
13/02/2008, 09:02

Finalmente, dopo giorni di attesa, c'è stato "o' rimpasto" nella giunta campana. Il governatore Bassolino ha scelto due nuovi assessori in sostituzione degli inquisiti Nocera e Abbamonte. In più, tre assessorati hanno cambiato responsabili. Tutti nomi illustri ed eccelsi, scelti dallo stesso Bassolino che ci ha tenuto a precisare non tanto i motivi della sua scelta, ma il fatto che queste nuove figure siano state individuate da lui. Spetterà a Walter Ganapini, presidente di Greenpeace Italia, sostituire l'assessore all'ambiente Luigi Nocera. Sarà il blasonato economista e docente universitario Mariano d'Antonio a sedersi sulla poltrona lasciata da Antonio Valiante, ex assessore al bilancio. In più, al docente dell'università Roma3 verrà delegata la gestione del personale che era di Abbamonte. Il sempre presente sociologo Domenico de Masi  sostituirà l'assessore di Lello che aveva già annunciato di preferire il parlamento all'assessorato al turismo. Ed è stata sempre la voglia di parlamento a far desistere dagl'incarichi di assessori all'università e alle politiche sociali l'Armato e la D'amelio, in cambio del Nicolais boy Nicola Mazzocca e della docente universitaria Alfonsina de Felice.
Tutti contenti delle sclete del Governatore? A quanto pare no, lo SDI ha fatto sapere che da oggi passerà all'opposizione perchè si aspettava un altro politico al posto di Di Lello...

Commenta Stampa
di Livio Varriale
Riproduzione riservata ©