Politica / Regione

Commenta Stampa

Regione, Commissione Mobbing: audizione con il direttore regionale INAIL


Regione, Commissione Mobbing: audizione con il direttore regionale INAIL
20/01/2011, 15:01

“Nell’ottica di una politica di miglioramento della salute psicosociale e della sicurezza nei luoghi di lavoro coerente con le linee di intervento sociale promosse dall’Unione Europea, la Commissione mobbing si è posta l’obiettivo di potenziare e semplificare la legislazione vigente, adattandola all'evoluzione del mondo del lavoro e rafforzando la sua concreta applicazione mediante strumenti non vincolanti (scambi di buone pratiche, campagne di sensibilizzazione, miglioramento dell'informazione e della formazione, protocolli di intesa)”.

È quanto ha dichiarato il Presidente della IV Commissione speciale regionale (per la prevenzione del fenomeno del mobbing sui luoghi di lavoro) Donato Pica, a margine dell’audizione svoltasi alla presenza del Direttore regionale Inail Dott. Emidio Silenzi e del Sovraintendente medico regionale Inail Campania dott. Pietro Iacoviello.

“La bozza di proposta di legge all’esame del tavolo tecnico – prosegue Pica – rappresenta un’innovazione nella normativa nazionale prevedendo un chiaro percorso di attivazione della procedura di segnalazione e d’accertamento per il lavoratore che si ritiene mobbizzato”.

L’Osservatorio Regionale mobbing ed i Centri specializzati a cui pervengono i casi di mobbing segnalati dagli Sportelli dislocati sul territorio regionale, costituiscono gli strumenti operativi previsti dalla richiamata bozza di proposta di legge.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©