Politica / Regione

Commenta Stampa

Regione:, Cortese: “su retribuzioni consiglieri inquisiti serve segnale chiaro”


Regione:, Cortese: “su retribuzioni consiglieri inquisiti serve segnale chiaro”
24/04/2012, 17:04

“Sulle retribuzioni degli inquisiti del Consiglio regionale della Campania noi del Pd ci eravamo espressi in modo netto e tempestivo, ma il tentativo di sanare quella piaga cadde nel vuoto della coscienza della maggioranza, che rimase sorda al nostro appello”. Lo ricorda Angela Cortese, consigliere regionale del Pd. “Riprenderemo la questione per cambiare la legge, poiché è necessario dare ai cittadini un segnale inequivoco di rigore morale, prima ancora che finanziario. Ma in quest’ottica, a pochi giorni dal voto, il tema importante è il controllo sulle liste che tutti i partiti sono tenuti ad esercitare senza sconti e senza esitazioni. E’ lì - ricorda la Cortese - che si annidano i primi germi della malapolitica”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©