Politica / Regione

Commenta Stampa

Regione, Ianniciello (PDL): ripartizioni inique per gli ept


Regione, Ianniciello (PDL): ripartizioni inique per gli ept
27/12/2010, 15:12

“Non si capisce come l’Ept di Avellino abbia ricevuto più fondi tra tutte le Ept della Campania: vogliamo capire il criterio con il quale l’Assessore De Mita su un milione di euro stanziati ne abbia assegnati oltre un quarto alla provincia del suo paese natio, cioè oltre 267mila euro che sono di gran lunga in più rispetto all’Ept di Napoli che nella ripartizione dei fondi del Turismo finisce ultima in classifica con soli 128mila circa: convocheremo a breve una Commissione ad hoc per chiederne dettagliate spiegazioni”. Lo annuncia in una nota il Consigliere del Pdl in Consiglio Regionale e vicepresidente della Commissione sul turismo Massimo Ianniciello commentando il decreto dirigenziale della Regione Campania 910 del 17 dicembre 2010 che vede in vetta ad una classifica di assegnazioni di fondi l’Ente provinciale del Turismo di Avellino con 267.225,36 euro, seguono l’Ept di Salerno (230.463,25), di Caserta (194.916,94), di Benevento (179.122,47) e in ultimo l’Ept di Napoli con soli 128.271,98 euro. “Ci auguriamo che presto finisca l’epoca della spartizione a pioggia di denaro pubblico”.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©