Politica / Regione

Commenta Stampa

Rete idrica : da Casale a sopramonte d’ora in poi funzionera’ solo la nuova condotta


Rete idrica : da Casale a sopramonte d’ora in poi funzionera’ solo la nuova condotta
28/02/2009, 11:02

Con gli ultimi allacci privati effettuati nel corso della scorsa settimana, nella giornata di ieri, nel tratto che va da Via Alberto Altieri e più precisamente dall’altezza della Chiesa di San Michele e fino alla località Sopramonte la vecchia rete idrica comunale è stata chiusa e dimessa, ed in detto tratto le utenze saranno d’ora in poi servite solo dalla nuova condotta idrica”. Questo e quanto viene comunicato attraverso una nota stampa inviata dall’Ente Municipale di Piazza Bronzetti, dunque con la messa in funzione della nuova rete idrica cessano quei disservizi che nel passato avevano afflitto la popolazione residente nelle frazioni più basse del paese, problemi che negli anni scorsi si acuivano maggiormente durante il periodo estivo, ma problemi che dall’insediamento della giunta di Pietro Riello e grazie anche alla competenza nel settore ed alla caparbietà dell’Assessore Antonio Damiano hanno trovato rapidamente una soluzione. Infatti la nuova rete idrica già energizzata mesi addietro, rete idrica che ricordiamo seppur realizzata dalla vecchia amministrazione è stata oggetto durante l’attuale amministrazione di innumerevoli lavori di ripristino per alcuni tratti non eseguiti a regola d’arte, d’ora sarà l’unica a condurre il prezioso liquido nelle case dei morronesi. Con la dismissione della vecchia rete idrica sono stati altresì eliminati alcuni fontanini pubblici la cui utilità era alterata. Con questa prima tappa che vedrà d’ora in poi funzionare solo la nuova condotta idrica tra le frazioni di Casale e Sopramonte si porta a compimento un preciso impegno che la lista guidata dal Sindaco Pietro Riello aveva assunto in campagna elettorale.        

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©