Politica / Regione

Commenta Stampa

Revoca commesse Ansaldo Breda

Nappi: a fiaco società per tutte le azioni utili

Revoca commesse Ansaldo Breda
07/06/2013, 14:56

“Trovo incredibile già soltanto pensare che Ansaldo Breda possa aver realizzato un treno che presenta i difetti lamentati dalle ferrovie del Nord-Europa. Lo escludo pensando alla storia di un’azienda leader nel mondo, non ci credo perché conosco la straordinaria passione e competenza dei nostri lavoratori; non lo accetto perché stimo l’amministratore delegato, Maurizio Manfellotto, e il gruppo dirigente della società.”

 

Così l’assessore al Lavoro della Regione Campania Severino Nappi commenta la revoca delle commesse ad Ansaldo Breda.

 

“ Sono al loro fianco per tutte le azioni che intenderanno intraprendere a tutela dell’immagine di una società che è anche un pezzo, prestigioso, della nostra terra. Sono certo che il Governo nazionale farà sentire con forza la voce del nostro Paese e assumerà tutte le iniziative utili a salvaguardare il patrimonio di professionalità costruito con il lavoro dei nostri padri”, conclude Nappi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©