Politica / Regione

Commenta Stampa

Intesa tra Maddaloni, Martusciello e le ass. artigiane

Ricostituite le commissioni provinciali artigiane


.

Ricostituite le commissioni provinciali artigiane
17/01/2013, 16:26

NAPOLI - Si rimette in moto l’artigianato campano. Sono state ricostituite oggi le commissioni provinciali artigiane delle cinque province campane. Una spinta fondamentale per riattivare un comparto così fortemente colpito dalla crisi e che rappresenta l'eccellenza della produzione made in Campania. Artefici di questa svolta: il presidente di Unioncamere Campania, Maurizio Maddaloni, il delegato del presidente Caldoro alle Attività produttive, Fulvio Martusciello e i vertici delle associazioni artigiane provinciali e regionali Casartigiani, Confartigianato, Cna e Claai. L'obiettivo comune è quello di recuperare, in tempi brevissimi un arretrato di 5.850 pratiche tra iscrizioni, variazioni e cancellazioni dall'Albo delle imprese artigiane che ha paralizzato di fatto un importante e significativo comparto dell'economia e dell'occupazione campana.
Nominato anche il nuovo presidente della commissione provinciale per l'artigianato di Napoli, che sarà Albino Mirko Tramontano. Il distretto campano è uno dei primi sette a livello nazionale e nel primo semestre 2012 le esportazioni hanno raggiunto un valore di 116,12 milioni di euro, con una crescita del 10%.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©