Politica / Regione

Commenta Stampa

Rifiuti, Assessore Romano: “Sì a ricomposizione ambientale Paenzano 2”


Rifiuti, Assessore Romano: “Sì a ricomposizione ambientale Paenzano 2”
24/02/2012, 10:02

L'Assessore all'Ambiente della Regione Campania, Giovanni Romano, ha incontrato una rappresentanza di sindaci e amministratori dell'area nolana per discutere dell'accordo di programma in materia di rifiuti firmato dalla Provincia di Na con i sindaci di quel comprensorio. Alla riunione hanno preso parte il sindaco di Casamarciano, Andrea Manzi (coordinatore dell'Area nolana), il sindaco di Tufino, Carlo Ferone, quello di Comiziano Paolino Napolitano e l'Assessore all'Ambiente di Poggiomarino, Antonio Boccia. “Da un esame congiunto dell'accordo di programma – ha detto l'assessore Giovanni Romano - è emerso che in attesa della imminente ratifica del documento da parte della Regione, si conferma la volontà, così come promosso dalla Provincia di Napoli, di avviare un intervento di ricomposizione e riqualificazione ambientale finalizzata alla chiusura definitiva del sito di 'Paenzano2'.  Tale attività dovrà avvenire – ha precisato Romano - utilizzando esclusivamente materia organica stabilizzata prodotta nello Stir di Tufino, avente codice CER 19.05.03, ossia compost fuori specifica, nelle quantità derivanti dalla produzione complessiva di rifiuti dei 22 comuni dell'area omogenea nolana. Il Commissario Annunziato Vardè ha comunicato che l'attività finalizzata alla individuazione di ulteriori siti per le ricomposizioni ambientali, per l'area nolana, è al momento sospesa”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©