Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Rifiuti, Bassolino: "Crisi più grave del 2008, discariche chiuse dal Governo, non dai pm"


Rifiuti, Bassolino: 'Crisi più grave del 2008, discariche chiuse dal Governo, non dai pm'
12/05/2011, 13:05

"Nelle scorse settimane le discariche non sono state chiuse dai magistrati ma dal governo e dalla maggioranza di centrodestra". Così scrive sul sito della sua Fondazione, SUDD, Antonio Bassolino.
"E' proprio questo il paradosso. Le tre discariche che erano state decise e individuate per legge nel 2008 - spiega Bassolino - sono state cancellate senza essere sostituite con nuove discariche".
"Averle scelte fu un merito del governo. Averle cancellate è un demerito dello stesso governo. A questo errore - continua il presidente della fondazione SUDD - e' indispensabile porre subito riparo individuando i siti possibili e tecnicamente adatti. Gia' oggi, infatti, la situazione appare ed e' piu' grave del 2008. Perche' oggi, a differenza di allora, non si intravede ancora la prospettiva dei siti dove e' possibile sversare"

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©