Politica / Regione

Commenta Stampa

Rifiuti, fermo Stir S.M. Capua Vetere: riapre Savignano Irpino


Rifiuti, fermo Stir S.M. Capua Vetere: riapre Savignano Irpino
18/05/2011, 12:05

Alle ore 24 di ieri sono state conferite negli impianti regionali 1470 tonnellate di rifiuti provenienti da Napoli città.  Lo comunica l’Ufficio Flussi della Regione Campania. Da stamattina, sempre per quanto riguarda il capoluogo, sono state smaltite 800 tonnellate. All’impianto di Santa Maria Capua Vetere stamattina si è registrato un guasto al macchinario che consente di prelevare i rifiuti dalla vasca in cui vengono immessi.  Per questo i camion provenienti da Napoli e inizialmente indirizzati verso quello Stir sono stati dirottati sugli altri impianti della provincia di Napoli. La discarica di Savignano Irpino ha riaperto, e da oggi tornerà ad accogliere la frazione umida frutto della lavorazione dello Stir di Pianodardine.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©