Politica / Regione

Commenta Stampa

"Lo Stato oramai è visto peggio della criminalità"

Rifiuti, i Verdi: "Parco Vesuvio un immondezzaio"


Rifiuti, i Verdi: 'Parco Vesuvio un immondezzaio'
15/10/2010, 16:10

NAPOLI - "Il generale Mario Morelli responsabile della struttura per l' emergenza rifiuti, che teoricamente non dovrebbe neanche più esisitere, ha finalmente scoperto - spiega Angelo Di Prisco dei comitati che si stanno battendo contro la discarica a Terzigno - che il Parco del Vesuvio è un immondezzaio. E' vero ma le principali responsabilità di questo stato sono proprio del commissariato ai rifiuti e della protezione civile nazionale. Stanno annientando l' economia, l' agricoltura e l' ambiente del nostro territorio che non riescono neanche a controllare, è ora che si fermino e ci ripuliscano da tutta la spazzatura che ci hanno portato".
"La Forestale ad esempio - denuncia il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli - invece di proteggere il Parco oramai è dedita a scortare la spazzatura. Lo stato in questo territorio viene visto oramai peggio della criminalità. Forse sarebbe ora che il Governo e la Protezione civile nazionale ammettano di avere sbagliato e facciano un passo indietro sulla realizzazione della seconda discarica e chiudano la prima".
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©