Politica / Regione

Commenta Stampa

Rifiuti. PD e Verdi: "siamo a 21mila tonnellate in Provincia di Napoli"


Rifiuti. PD e Verdi: 'siamo a 21mila tonnellate in Provincia di Napoli'
12/07/2011, 17:07

"Tra Napoli e provincia oramai ci sono 21mila tonnellate di rifiuti - denucniano il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ed il consigliere provinciale del PD Livio Falcone - disseminati per le strade. Un disastro che corre il rischio di compromettere anche la stagione turistica estiva colpendo luoghi rinomati e conosciuti in tutto il mondo".
"Ai presidenti delle Province di Caserta, Benevento e Avellino - continuano Borrelli e Falcone - che tanto si stanno opponendo alla solidarietà e all' arrivo di rifiuti dalla provincia di Napoli comportandosi come i peggiori leghisti ricordiamo che sostenere il territorio napoletano equivale anche a difendere i loro interessi economici e sociali. Altrimenti secondo i loro ragionamenti in cui ognuno deve egoisticamente pensare solo ai propri interessi gli ospedali napoletani , ad esempio, non dovrebbero accogliere e curare i malati di Benevento o Caserta ma solo quelli di Napoli.
Il loro comportamento è inqualificabile soprattutto soprattutto perchè sanno che la provincia di Napoli ha una densità abitativa seconda al mondo solo ad Hong Kong e quindi incapace oramai di accogliere altre discariche o siti per il trattamento dei rifiuti".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©