Politica / Regione

Commenta Stampa

Rifiuti, Romano incontra sindaci Giugliano e Villa Literno


Rifiuti, Romano incontra sindaci Giugliano e Villa Literno
16/03/2012, 16:03

L'assessore all'Ambiente della Regione Campania Giovanni Romano ha tenuto una riunione con i sindaci di Giugliano Giovanni Pianese e di Villa Literno Nicola Tamburrino, che ne avevano fatto richiesta per analizzare i problemi legati alle gravi criticità che interessano il territorio.
Nel corso dell’incontro, a cui hanno preso parte anche i capigruppo dei due Consigli comunali, si è discusso, in primo luogo, della necessità di smaltire i rifiuti imballati depositati nel siti di Taverna del Re (Giugliano) e di Lo Spesso (Villa Literno).
“E' stata l'occasione – ha detto l'assessore Giovanni Romano al termine dell'incontro – per ribadire la necessità di un urgente intervento di bonifica che deve partire dalla rimozione dei rifiuti nel rispetto delle norme che hanno indicato una soluzione limitatamente ai due comuni.
“L’intervento passa attraverso la realizzazione di un impianto conforme alle previsioni di legge, che non potrà essere posto al servizio di altri territori e non può sostituire in alcun modo il termovalorizzatore di Napoli Est per il quale è in corso una gara.
“Entro quindici giorni – ha proseguito l'assessore - si costituirà un comitato scientifico che sarà composto dai tecnici indicati dai due Comuni e al quale potranno partecipare i comitati cittadini portatori di interessi diffusi.
“Tale organismo affiancherà i rappresentanti istituzionali della Regione Campania, delle Province di Napoli e Caserta e dei Comuni di Giugliano e Villa Literno, per poi relazionarsi assieme operativamente con il commissario che il presidente della Regione nominerà prossimamente”, ha concluso Romano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©