Politica / Salerno

Commenta Stampa

Rifiuti, Salerno pulita non paga la tempor: in ferie gli interinali


Rifiuti, Salerno pulita non paga la tempor: in ferie gli interinali
17/09/2012, 11:25

Da domani i 180 lavoratori interinali della Tempor in forza alla società "Salerno Pulita" dovranno astenersi dall'andare a lavoro. Come già avvenne a cavallo di Ferragosto, hanno ricevuto una lettera dalla Tempor in cui gli viene comunicato che vengono messi in ferie retribuite. Il perchè di questo nuovo inasprimento dei rapporti tra la Tempor e Salerno Pulita è da ricercarsi nel fatto che la società del Comune non è riuscita a tener fede agli impegni assunti in Prefettura. In pratica, Salerno Pulita non avrebbe pagato la prima tranche, che ammonterebbe a trecentomila euro, del debito maturato nei confronti della Tempor. A quanto si è appreso, venerdì scorso da Salerno Pulita avrebbero chiamato la società che fornisce i lavoratori interinali e comunicato che non avevano i soldi per pagare e che erano in attesa di una cessione del credito che, a sua volta, la società partecipata ha maturato nei confronti del Comune. Insomma, si è creata una catena niente affatto virtuosa: il Comune non paga Salerno Pulita che, di conseguenza, non può pagare la Tempor, il cui contratto di fornitura di manodopera scadrà il prossimo 30 settembre. Sempre secondo notizie trapelate da ambienti vicini alla società, sembra che il Comune stia tentando di trovare una soluzione alternativa con altre agenzie interinali. In pratica, potrebbe essere chiesto ai 180 lavoratori interinali di dimettersi in massa e di passare con un'altra società con cui avviare una nuova collaborazione. 

Commenta Stampa
di Rocco Papa
Riproduzione riservata ©