Politica / Regione

Commenta Stampa

Rifiuti, tuccillo (PD): "Caldoro non si sottragga a responsabilità"


Rifiuti, tuccillo (PD): 'Caldoro non si sottragga a responsabilità'
01/07/2011, 17:07

"Dopo il decreto farsa, il presidente fantasma. Basta provvedimenti tampone: bisogna aggredire le questioni decisive a partire dall' individuazione delle discariche che non può essere fatta dai sindaci come ha continuato ancora a chiedere ieri Caldoro, che cerca di sottrarsi alle proprie responsabilita' e di nascondersi dietro l'inadeguatezza del governo nazionale" a dichiaralo e' Domenico Tuccillo, vicesegretario regionale del Pd Campania.

"Di fronte alle inadempienze del governo con il decreto varato ieri in Consiglio dei ministri, e all' accorato e condivisibile allarme del Cardinale Sepe a fare presto, crediamo che il tempo delle chiacchiere sia finito e che ognuno debba fare la sua parte" aggiunge Tuccillo.

"E' indispensabile un' iniziativa adeguata e di collaborazione da parte di tutte le istituzioni locali che, in ragione della legge e della massima responsabilità politica, non puo' che essere in capo innanzitutto al presidente della Regione Campania" spiega Tuccillo.

"Non e' sufficiente sollevare critiche contro il proprio governo nazionale come fanno Caldoro e il Pdl, se a tale atteggiamento non corrisponde una capacita decisionale adeguata alla gravita della situazione" conclude Tuccillo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©