Politica / Parlamento

Commenta Stampa

RIFIUTI: UE CONFERMA, MARTEDI' SI DECIDE SU CAMPANIA E LAZIO


RIFIUTI: UE CONFERMA, MARTEDI' SI DECIDE SU CAMPANIA E LAZIO
30/04/2008, 17:04

La Commissione  europea martedi  6 maggio convochera' il consiglio per prendere  decisioni in merito alla situazione  rifiuti riguardanti la Campania e il Lazio. Lo hanno confermato oggi fonti dell'esecutivo comunitario.  Per la Campania si attende il deferimento alla Corte di  giustizia Ue del Lussemburgo, ultima tappa della procedura  d'infrazione aperta da Bruxelles il 27 giugno 2007 in seguito  all'ennesima emergenza rifiuti.  Al Lazio la Commissione europea dovrebbe invece indirizzare  un avviso di 'messa in mora' per non aver ottemperato alla  sentenza con la quale la Corte di giustizia Ue del Lussemburgo  ha sancito che la Regione ha violato le norme europee vigenti in  materia di gestione dei rifiuti speciali.  A questo proposito la Regione Lazio ha diffuso ieri una nota  in cui spiega che si sta facendo il necessario per sanare la  situazione e rimettersi in linea con le norme europee.

 

Commenta Stampa
di Fabrizio Pirone
Riproduzione riservata ©