Politica / Regione

Commenta Stampa

Rifiuti, ufficio flussi regionale: situazione sotto controllo


Rifiuti, ufficio flussi regionale: situazione sotto controllo
02/03/2011, 14:03

“Nella giornata di ieri Napoli città, sulla base dei dispositivi regionali ha conferito circa 1350 tonnellate di rifiuti, ossia il quantitativo sufficiente e superiore alla produzione giornaliera e, per oggi, si prevede la stessa quota di sversamenti”.

Lo assicura l’Ufficio Flussi dell’Assessorato all’Ambiente di Palazzo Santa Lucia.

“Ancora una volta – si sottolinea - abbiamo garantito al Comune di Napoli il conferimento ordinario dei rifiuti. Non si registra una significativa giacenza di rifiuti per strada e siamo in una situazione di normalità. Vi sono dei piccoli cumuli localizzati, la cui mancata rimozione è dovuta alla gestione della raccolta su scala locale. Essendo stati garantiti i conferimenti necessari, abbiamo provveduto anche ad una ricognizione sull’intero territorio cittadino e abbiamo segnalato ad Asìa , ad esempio, la presenza di quattro piccoli cumuli in via Don Bosco che, hanno assicurato dalla società comunale, saranno rimossi stanotte. Questa attività di controllo della presenza rifiuti sul territorio partenopeo sta ormai proseguendo da giorni, al fine di migliorare la vivibilità della città. Per quanto riguarda i conferimenti assegnati complessivamente alla provincia di Napoli, ieri sono state assicurate 2400 tonnellate. Nessuna difficoltà, al momento, negli Stir per l’ordinario smaltimento anche se la rete impiantistica permane fragile”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©