Politica / Napoli

Commenta Stampa

Rifiuti. Verdi Ecologisti: "Campania e Napoli svendute alla lega"


Rifiuti. Verdi Ecologisti: 'Campania e Napoli svendute alla lega'
21/03/2012, 17:03

"Il decreto sull' Ambiente - dichiara il commissario regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli - che contiene anche misure urgenti per lo smaltimento dei rifiuti della Campania approvato al Senato ha svenduto l' intera regione e Napoli alla lega nord nel modo peggiore e con il voto favorevole anche dei senatori eletti nei nostri territori. Questo atto ostile crea le precondizioni per riportare la Provincia di Napoli in una nuova e drammatica emergenza rifiuti già tra poche settimane cioè quando inizierà la Coppa America. Con il voto di stamane abbiamo anche potuto verificare quanto poco contano i rappresentanti campani in parlamento e nei confronti del Governo nazionale. Davvero patetiche sono le parole di critica alla legge da parte del Presidente della Regione Caldoro e di quello della Provincia di Napoli Cesaro entrambi esponenti del PDL partito che ha votato compatto per l' approvazione del decreto. Oltre a danneggire i nostri territori permettendo alla lega l' ennesima azione ostile al sud e alla Campania questa vicenda ha fatto emergere la marginalità politica e l' inconsistenza dei nostri rappresentanti a tutti i livelli istituzionali incapaci di difendere e di tutelare gli interessi della Campania".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©