Politica / Regione

Commenta Stampa

Sodano: "Non è il caso di rimetterli in mezzo"

Rifiuti, vicesindaco: "L'epoca dei commissari è finita"

Lega, immondizia nelle regioni limitrofe

Rifiuti, vicesindaco: 'L'epoca dei commissari è finita'
12/07/2011, 19:07

ROMA - Avverrà giovedì prossimo 21 luglio l'incontro tra il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e il sindaco di Napoli Luigi De Magistris. Lo ha riferito il vicesindaco della città partenopea Tommaso Sodano, che è stato audito in commissione Ambiente alla Camera. La commissione dovrà esaminare il decreto contenente misure urgenti per i rifiuti della regione Campania. La richiesta di Sodano è che venga "modificato l'articolo 2" in quanto "l'epoca dei commissari è ormai finita" e che "non è il caso di rimetterli in mezzo". Il vicesindaco ritiene, dunque, opportuno un accesso diretto ai fondi Fas e a quelli comunitari. In un emendamento della Lega al decreto è sottolineato che i trasferimenti dei rifiuti fuori della regione Campania abbiano come destinazione "esclusiva" gli impianti delle regioni limitrofe. Emendamento con l'obiettivo di chiedere che "il sindaco di Napoli" sia "nominato commissario straordinario" operando con i "poteri" che erano stati attribuiti al sottosegretario di Stato all'emergenza rifiuti Guido Bertolaso. E' stata inoltre chiesta la "realizzazione di impianti di termovalorizzazione".

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©