Politica / Politica

Commenta Stampa

Rifondazione Comunista Napoli sulle proteste di oggi


Rifondazione Comunista Napoli sulle proteste di oggi
02/03/2012, 17:03

" L'atteggiamento di oggi delle forze dell'ordine nel reprimere le proteste dei disoccupati che reclamano dignità ed ascolto dalle Istituzioni locali, contribuisce negativamente al clima determinatosi in città, e più in generale in Italia in questi giorni. Chi lotta per affermare il diritto al reddito a Napoli o contro la TAV in val di Susa, non può costituire un problema di ordine pubblico che giustifica violente repressioni, senza che si comprendano le ragioni o meglio che si affrontino nel merito le questioni. Esprimiamo in tal senso grande contrarietà alla carica subita dai disoccupati nel pomeriggio di oggi sotto Palazzo San Giacomo, in pieno centro cittadino mentre inscenavano il funerale dei diritti sociali". Questa la dichiarazione del segretario provinciale di Rifondazione Comunista ANTONIO D'ALESSANDRO che aggiunge: "Abbiamo duramente lottato in questi anni e resistito nei momenti peggiori per fare di Napoli città dell'accoglieza, del dialogo e della emancipazione civile. Restiamo perplessi e preoccupati dalle azioni contro gli immigrati e dalla violenza espressa oggi contro i disoccupati. Intervenga il Sindaco De Magistris e ristabilisca lo spirito che ci ha visti protagonisti del dialogo e non della separatezza, della proposta da rivolgere alle altre Istituzioni o non delle cariche di polizia"

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©