Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Riforme: apertura del Pd


Riforme: apertura del Pd
02/01/2010, 11:01


ROMA - L'accento posto sulle riforme da Napolitano, nel suo discorso di fine anno, riceve l'apprezzamento bipartisan del mondo politico. Umberto Bossi accelera: niente ''chiacchiere o melassa buonista'' ma fatti, afferma il leader della Lega Nord. Pier Luigi Bersani fa sapere che il Pd e' ''disponibile'' a ragionare di riforme, ma su temi sociali e non per leggi ad personam. Sulla stessa linea l'Italia dei valori, con Antonio Di Pietro che chiede a Napolitano di non firmare ''leggi-orrore''.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©