Politica / Parlamento

Commenta Stampa

RIFORME TUTTE INSIEME E CALDEROLI SMORZA LE POLEMICHE


RIFORME TUTTE INSIEME E CALDEROLI SMORZA LE POLEMICHE
23/07/2008, 16:07

Il governo prova a riappacificarsi dopo le tensioni - velate, ma pur sempre tensioni - tra Lega e Alleanza Nazionale.

Riforme istituzionali in primo piano. E allora ecco il chiarimento di Roberto Calderoli, che per il momento smorza le polemiche: "Le riforme andranno avanti tutte di pari passo". Il ministro per la Semplificazione legislativa lo ha detto al termine di un incontro avuto, insieme a Umberto Bossi, con il premier Silvio Berlusconi, a Palazzo Grazioli.

Federalismo, riforme istituzionali e riforma della giustizia "andranno avanti insieme", ha spiegato Calderoli, che ha poi escluso dissidi con Alleanza Nazionale.
 

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©