Politica / Napoli

Commenta Stampa

Ripensare Napoli, Rinnovare l' Italia, Riformare la Politica. Interviene Umberto Ranieri


Ripensare Napoli, Rinnovare l' Italia, Riformare la Politica. Interviene Umberto Ranieri
09/12/2011, 16:12

Lunedi 12 dicembre al cinema Martos Metropolitan in via Chiaia n 149 alle ore 17:00 è in programma un'iniziativa con Umberto Ranieri sul tema “Prospettive della città e il Rinnovamento della politica”.
L’incontro nasce dal bisogno di contribuire a delineare una concreta strategia di ripresa economica e civile della città. Soprattutto nella difficile situazione in cui versa oggi l'Italia è fondamentale che Napoli torni ad avere ad un ruolo di primo piano nella battaglia per lo sviluppo del Mezzogiorno.
Protagonista dell’incontro è la profonda riforma della politica e dei partiti nella vita cittadina, che a Napoli appare spenta, incapace di avanzare proposte, lontana dai cittadini e dai tormenti della vita quotidiana. Occorre perciò cambiare radicalmente il modo di essere e funzionare dei partiti.
E’ necessario l'impegno politico e culturale per riformare il Partito Democratico che, trascorsi sei mesi dalla sconfitta alle comunali, appare ancora insicuro, incerto e privo di una strategia politica. Il Pd è ancora un partito in cui continuano a dominare gli stessi responsabili della sconfitta: gruppi di potere e notabili. L’unica strada per portare a compimento un suo rinnovamento politico e organizzativo è l'impegno congiunto di forze della società napoletana con elettori e militanti del Pd disponibili a battersi per una svolta.
Il Pd a Napoli è di fronte ad un bivio: cambia o finisce. I promotori di questa iniziativa lavorano affinchè possa cominciare l'operazione di cambiamento.
Forte è infatti l'esigenza di tornare a lavorare per realizzare programmi e progetti di trasformazione urbanistica della città; per avviare riforme profonde nel funzionamento degli apparati comunali; per combattere sprechi e disservizi; per impostare nuove politiche sociali; per aprire la città alla sua area metropolitana.

Promosso da Nuova Alleanza per Napoli e dagli amici che già organizzarono l'evento con Ranieri e De Magistris al Metropolitan, una settimana prima del ballottaggio alle elezioni comunali, tra cui: Marinella De Nigris, Paolo Frascani, Amedeo Lepore, Vincenzo Siniscalchi, Sergio Locoratolo, Gianni Pinto, Franz Cerami, Domenico Ciruzzi, Carmine Scafa, Aldo Trione, Antonio Solano, Marco Francini, Licia Accardo, Pasquale Popolizio, Maurizio Gemma, Lello Ricciardi, Toni Vosa, Simona Di Maio, Maurizio De Giovanni, Elvira Chiosi, Giuseppe Pulli, Rino De Martino, Antonio Casella e ancora tanti altri.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©