Politica / Regione

Commenta Stampa

Ripristinate le corse Trenitalia tra Campania, Basilicata e Calabria


Ripristinate le corse Trenitalia tra Campania, Basilicata e Calabria
06/09/2012, 09:17

 

L'assessore ai Trasporti e alle Attività produttive della Regione Campania Sergio Vetrella annuncia che nei prossimi giorni saranno ripristinate tutte le sei coppie di corse tra la Campania, la Basilicata e la Calabria effettuate da Trenitalia, che erano state cancellate per mancanza di fondi.

 

“In poche ore – spiega Vetrella - grazie anche alla disponibilità dei miei omologhi assessori di Calabria e Basilicata, Luigi Fedele e Agatino Mancusi – che qui naturalmente ringrazio – siamo riusciti ad eliminare interamente i tagli previsti sui collegamenti con Paola e Cosenza, restituendo ai cittadini e ai pendolari un indispensabile servizio, nonostante la nota e significativa riduzione dei trasferimenti statali alle Regioni per il trasporto pubblico locale.

 

“In particolare, delle sei coppie di corse che eravamo stati costretti a cancellare, due saranno pagate anche con il contributo della Calabria (sulla direttrice Napoli-Cosenza) e della Basilicata (sulla direttrice Sapri-Paola), mentre le altre resteranno a carico interamente della Campania. Uno sforzo reso possibile dall'ottimo rapporto di collaborazione esistente tra le nostre amministrazioni, con le quali stiamo affrontando quasi ogni giorno nella commissione Trasporti della Conferenza delle Regioni - che la Campania coordina – tutti i numerosi problemi che affliggono il settore, a cominciare proprio dalla scarsità delle risorse che ci vengono trasferite dal Governo” conclude Vetrella.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati