Politica / Regione

Commenta Stampa

L'iniziativa arrivata alla seconda edizione

Ritorna il ''Calendario della Legalità''


.

Ritorna il ''Calendario della Legalità''
01/02/2011, 17:02

NAPOLI - Far conoscere le forze dell'ordine ai ragazzi più piccoli per far sì che diventino un punto di riferimento, e favorire la diffusione di principi e regole alla base delle comunità civili, etiche e democratiche. Sono questi gli obiettivi del "Calendario della Legalità", presentato presso la Sala Giunta di Palazzo San Giacomo. Il calendario, giunto alla sua seconda edizione, verrà distribuito gratuitamente in tutte le scuole del territorio, e rappresenta anche l’inizio di un percorso che vedrà le scolaresche impegnate in un ciclo di lezioni e dibattiti sul tema della legalità da affrontare in classe.
Hanno presenziato alla partecipazione l’Onorevole Rosa Iervolino Russo, sindaco di Napoli, Luigi Scotti, assessore alla legalità del Comune di Napoli, della Soprintendenza per il polo Museale Napoletano, Alfonso Principe, presidente della III municipalità del comune di Napoli e le più alte rappresentanze delle forze dell’ordine coinvolte nell’iniziativa. Presenti, inoltre, Polizia di Stato, Carabinieri, Polizia Municipale, Guardia di Finanza, Corpo Militare della Croce Rossa Italiana e il Centro di Prima Accoglienza con comunità pubblica per minori ‘Don Peppe Diana’ insieme agli alunni delle scuole del territorio, ritratti nelle foto che rappresentano la tappa conclusiva della giornata della Legalità.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©