Politica / Parlamento

Commenta Stampa

RIVELLINI: BASSOLINO, SCACCO MATTO A VELTRONI


RIVELLINI: BASSOLINO, SCACCO MATTO A VELTRONI
13/02/2008, 15:02

Anche Rivellini dice la sua sul rimpasto con una dichiarazione non dissimile da quella del suo collega di opposizione Sibilia. Riportiamo di seguito la dichiarazione del capogruppo di AN al consiglio Regionale.
«Con una nuova giunta fatta più di esperti di convegni e lotte pseudo-ambientaliste che di professionalità capaci di affrontare l’emergenza Campania, Bassolino, sempre più disperato e privo della possibilità di ottenere la candidatura alle politiche, tenta un’ultima azione per dare “scacco matto” a Veltroni ed al PD. Solo la candidatura alla Camera o al Senato del Presidente Bassolino può determinare lo scioglimento della giunta e del consiglio regionale e probabilmente il governatore sta tentando proprio di indurre i suoi amici romani a staccare la spina al moribondo esecutivo regionale cercando di farsi candidare al Parlamento.
La giunta regionale da oggi ha al suo interno qualche donna in meno e qualche finto ambientalista in più e tanto per cambiare a perderci sono solo i campani che chiedono a gran voce che chi male ha rappresentato le Istituzioni locali si faccia da parte in modo da far tornare un po’ di fiducia nella politica.
Il fallimento politico e programmatico del centrosinistra non può essere sanato con l’entrata in giunta di qualche professore o intellettuale e non a caso dei tanti altri nomi che circolavano nei giorni scorsi, di autorevoli personalità che sarebbero dovute entrare in giunta, nemmeno uno è divenuto assessore. È la prova che ormai tutti oppongono il gran rifiuto al Presidente Bassolino».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©