Politica / Regione

Commenta Stampa

Rivellini: “Bene Consiglio Regionale a Benevento. Ora Macro-Regioni e maggiori poteri alle Comunità”


Rivellini: “Bene Consiglio Regionale a Benevento. Ora Macro-Regioni e maggiori poteri alle Comunità”
11/09/2012, 14:24

L’europarlamentare Enzo Rivellini (Ppe/Mezzogiorno di Fuoco) ha rilasciato la seguente dichiarazione: «È singolare leggere sui giornali le polemiche tra Renzi e Bersani, Grillo e Favia, Montezemolo e Casini, che si accusano vicendevolmente di proporre “aria fritta”. Ed in effetti le loro idee sono tutte più o meno uguali: nessuno ragiona del fatto che lo Stato italiano ha bisogno di una profonda trasformazione e che probabilmente la vera rivoluzione può essere determinata da una forte autonomia con 4 macro-regioni (Nord, Sud, Centro, Isole).

Si otterrebbe, infatti, il risultato di un evidente risparmio perché sono le Regioni che oggi sprecano e costano, di una minore politica centralista con conseguente necessaria diminuzione di una delle due Camere e del numero dei parlamentari. Nell’epoca della globalizzazione le caratteristiche delle Comunità se evidenziate e supportate possono essere un volano di sviluppo (pensiamo, ad esempio, alle politiche turistiche, agroalimentari o industriali parametrate sui vari territori e non pensate a livello centrale, visto che è indubbio che l’Italia benché piccola è profondamente e culturalmente diversa). Piuttosto si potrebbe rivedere lo status delle Province e dei Comuni che, a differenza delle Regioni, da anni, rappresentano le Comunità. Per questo, con piacere, vedo riunirsi il Consiglio regionale della Campania nella provincia di Benevento che non ha il numero di abitanti ed i chilometri occorrenti per rimanere in vita, ma rappresenta una realtà completamente diversa dalle altre e la storia di questa Comunità non può certo essere abolita per decreto».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©