Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Rivellini: Chiarezza sullo stadio

Per non ripetere errori Coppa America

Rivellini: Chiarezza sullo stadio
25/06/2013, 11:56

NAPOLI - L'eurodeputato Enzo Rivellini (Pdl/Ppe) ha diffuso la seguente nota: «Leggere la telenovela sullo stadio San Paolo è veramente imbarazzante per un cittadino ed un tifoso. Non ancora si sono sopite le polemiche tra De Laurentiis e De Magistris per un fuori onda del patron azzurro che avanzava sospetti sull'ipotesi di costruire un nuovo stadio a Ponticelli, per via di un presunto accordo pre-elettorale, che ora nasce una nuova diatriba relativa al San Paolo.
Considerando che l'impianto di Fuorigrotta e le zone adiacenti sono in uno stato di degrado inaccettabile e che molti tifosi, me compreso, temono per l'imminente svolgimento della Champions League, bisogna chiarire questo balletto, con notizie ogni giorno diverse su chi dovrà effettivamente gestire i lavori per rifare lo stadio.
Non può essere poi accettabile che si legga sulla stampa che De Magistris (senza alcuna procedura ad evidenza pubblica) "consiglia" a De Laurentiis, unico che a quanto è dato sapere è di fatto "autorizzato" a interessarsi della questione in quanto Presidente del Calcio Napoli, di fare un accordo con la azienda Astaldi.
Non si ripetano gli errori della Coppa America e sia fatta con procedura di evidenza pubblica la scelta di chi dovrà rimettere a nuovo il San Paolo.
Non è più tempo di giochini e giochetti e non solo per i tifosi, ma anche per i cittadini si decida cosa fare. Sia Cavani che De Magistris ci facciano sapere cosa hanno in testa per programma al meglio il futuro del calcio a Napoli».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©