Politica / Regione

Commenta Stampa

Rivellini: "Dopo anni di battaglie finalmente uno squarcio di luce nello scandalo Soresagate"


Rivellini: 'Dopo anni di battaglie finalmente uno squarcio di luce nello scandalo Soresagate'
25/02/2010, 13:02


NAPOLI - L’europarlamentare del Pdl-Ppe Enzo Rivellini ha rilasciato la seguente dichiarazione: «Dopo anni di dure battaglie purtroppo solitarie oggi l’annuncio della Corte dei Conti sul Soresagate, a 48 ore dalla relazione annuale, mi riempie di soddisfazione perché credo che con questa notizia non tutte le speranze per i campani sul ritorno alla normalità in sanità siano perse. Per anni, con grande difficoltà, ho portato avanti una battaglia che naturalmente mi ha creato inimicizie, cattiverie, attacchi personali perché quando “ti permetti” fuori dal coro di disturbare interessi enormi corri seri rischi.
Non mi sono abbattuto nei momenti difficili né mi esalto oggi, ma ringrazio il Procuratore Martucci Scarfizzi e tutta la Corte dei Conti che hanno dimostrato indipendenza, capacità e correttezza. Quei 15 milioni di euro sono dei campani e non di fantomatiche società di consulenza senza sedi, senza dipendenti, inattive alla Camera di Commercio e via dicendo.
La Corte dei Conti si faccia ridare il maltolto e si proceda con le altre attività affinché sul Soresagate si apra uno sprazzo di luce. Al candidato De Luca che solo ora chiede l’abolizione della So.re.sa. chiedo: non era uno dei massimi dirigenti del Pd nazionale e locale quando in aula nel 2006 denunciai il Soresagate e le consulenze inutili e costose dell’operazione di cartolarizzazione ? Imitarmi adesso in campagna elettorale è troppo facile perché ricordo i suoi adepti del Pd in Consiglio Regionale anti-bassoliniani e deluchiani doc, che alle mie denunce sul Soresagate non presero neanche la parola. Comunque bando alle polemiche tanto, per il dispiacere dei salernitani, De Luca rimarrà Sindaco a Salerno».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©