Politica / Regione

Commenta Stampa

Generazione Italia, aspettando l’incontro del 15

Rivellini: ''Fini, nuovo Federico II''


.

Rivellini: ''Fini, nuovo Federico II''
12/10/2010, 14:10

NAPOLI - Fa tappa a Napoli il percorso per la trasformazione di Futuro e liberta' da gruppo-movimento a partito. Il prossimo venerdi', sara' in citta' il presidente della Camera Gianfranco Fini, per partecipare alla presentazione del libro 'In alto a destra' a cura di Giuliano Compagno, organizzata da Generazione Italia. ''Il movimento qui in Campania e' molto forte - ha detto l'europarlamentare Enzo Rivellini, coordinatore regionale di Generazione Italia - I sondaggi indicano che la Campania e' a tutti gli effetti un bacino elettorale per Fli''. Il libro di Compagno, una raccolta degli interventi piu' significativi di Fini a partire dal 2007, racchiude, come spiega Rivellini, ''l'anima e la coscienza del presidente della Camera, con un motivato e sano dissenso''. ''Noi finiani abbiamo una coscienza - ha affermato - Mi meravigliano quegli amici che invece sono rimasti con il Pdl, hanno perso il dissenso e la coscienza''. Nel corso dell'incontro di venerdi', Rivellini consegnera' a Fini un omaggio che contiene un ''forte invito meridionalista''. ''Credo che lui debba ricalcare le orme del piu' grande meridionalista della storia - ha sottolineato - Federico II. Fini ha sempre prestato grande attenzione al Sud e ora deve ridare speranza non solo al Mezzogiorno, ma all'Italia intera, soprattutto in un momento nel quale la Lega Nord sta mortificando il Sud stesso''. Per l'autore del libro, Fli rappresenta un momento nuovo di dialogo tra politica e cultura. ''Ai tempi del Pci, gli intellettuali erano parte integrante dei partiti - ha ricordato - Un ruolo che si e' estinto con la discesa in campo di Berlusconi e gli intellettuali sono diventati ballerini del potere, presenzialisti in trasmissioni di intrattenimento''. Un ruolo perduto che, a suo avviso, ora si recupera. ''La dimostrazione e' che la presentazione del libro a Napoli - ha proseguito - viene legato a un evento importante come la presenza di Fini''. La manifestazione, in programma venerdi', e' stata preparata in vista del primo convegno nazionale di Generazione Italia, che si terra' a Perugia il 6 e il 7 novembre prossimi. Alla presentazione dell'appuntamento hanno preso parte anche gli esponenti provinciali di Futuro e liberta'.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©