Politica / Regione

Commenta Stampa

Rivellini: "grazie alla nostra Comunità umana e politica"


Rivellini: 'grazie alla nostra Comunità umana e politica'
18/05/2011, 12:05

L’europarlamentare del Ppe Enzo Rivellini ha rilasciato la seguente dichiarazione: «Era oggettivamente difficile prevedere, dopo lo strappo che abbiamo compiuto in nome della nostra coerenza politica ed a poche ore dalla presentazione delle liste, che la nostra Comunità umana e politica potesse registrare un risultato elettorale così lusinghiero al Comune di Napoli.

Per questo devo ringraziare tutti gli amici che hanno deciso di mobilitarsi e candidarsi al Comune come nelle Municipalità e che hanno ottenuto un risultato più che lusinghiero.

In particolare, ringrazio il professor Bruno Amato, che mai si era impegnato direttamente in politica prima, e che risulterà eletto con la vittoria di Gianni Lettieri grazie alle 1800 preferenze circa che ha raccolto, risultando il più votato nella Municipalità di Chiaia-Posillipo ed il secondo in quella di Vomero-Arenella.

Inoltre ringrazio l’avvocato Alessandro Mazzone giovane ma già valido esponente politico, anche lui eletto con la vittoria di Gianni Lettieri, che ha dimostrato, candidandosi in una lista civica che non fa riferimento ai partiti tradizionali, di riuscire a raggiungere un risultato più che notevole.

La nostra Comunità umana e politica, quindi, potrà avere con la vittoria di Lettieri ben due esponenti in Consiglio comunale e diversi eletti nelle Municipalità, così da mostrare di essere tra le più presenti sul territorio e nonostante abbia deciso di compiere scelte difficili ma coerenti.

Politicamente ed elettoralmente siamo radicati come i partiti tradizionali. Un grazie di cuore quindi a tutti i militanti ed agli amici che con dedizione e sacrificio ed in piena coerenza con la propria tradizione ed identità hanno dimostrato che la politica a Napoli per tanti cittadini è passione ed impegno civile».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©