Politica / Politica

Commenta Stampa

Rivellini: "impietosa classifica ospedali colloca Campania nelle ultime posizioni"


Rivellini: 'impietosa classifica ospedali colloca Campania nelle ultime posizioni'
15/04/2013, 15:14

L’eurodeputato Enzo Rivellini ha diffuso la seguente nota: «La classifica stilata dal “Sole 24 Ore” ha reso noto, con alcuni parametri numerici e non opinabili, l’impietosa fotografia della realtà che tutti i campani conoscono da tempo: la nostra assistenza sanitaria è tra le peggiori in Italia. Infatti solo il Monaldi si colloca in posizione di retroguardia, mentre le altre strutture non sono state nemmeno considerate. Tutto ciò anche in presenza di professionisti ed eccellenze che però non riescono a ribaltare una triste situazione. Pertanto è opportuno che al più presto il Commissario alla Sanità Caldoro ed il suo sub commissario Morlacco introducano lo “Spread Sanitario” in Campania come nuovo parametro, numerico e matematico, per valutare le strutture e verificare la Sanità. Questo non sulla base di giudizi opinabili o politici ma sulla base di dati oggettivi. Eviteremo in questo modo la pessima valutazione assistenziale perché sapremo dove, come e quando intervenire per migliorare le nostre strutture. Infine un’amara riflessione: per chi si vuol salvare la pelle editti bulgari non servono e quindi questi blocchi alla migrazione sanitaria sono ridicoli, poco democratici e inutili. Perché se continuerà la cattiva assistenza in Campania ci sarà forse una rivoluzione ma nessuno sceglierà di farsi curare dove non ci sono speranze di vita. Invece di mettere blocchi per tentare di risparmiare, il Consiglio Regionale bocciasse la proposta di rimettere in corsa l’Arsan, carrozzone clientelare inutile e dal centrodestra ridimensionato, che in regioni come il Lazio viene abolito mentre stranamente dai noi torna in auge».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©