Politica / Politica

Commenta Stampa

Rivellini: Ma il Sovrintendente di Napoli è diventato cieco e muto?


Rivellini: Ma il Sovrintendente di Napoli è diventato cieco e muto?
07/10/2013, 16:00

L’eurodeputato Enzo Rivellini ha diffuso la seguente nota: «Ho scritto oggi al Soprintendente Cozzolino, oltre che al Governo nazionale, al Presidente della Regione ed al Sindaco di Napoli per chiedergli cosa gli è accaduto (dopo le iniziali scoppiettanti dichiarazioni che fece non appena si insediò a Napoli) che lo ha fatto oggi diventare “cieco” e “muto”, tanto da non vedere e denunciare il mancato ripristino delle scogliere sul lungomare di Napoli e i tanti scempi che ogni giorno si perpetrano, come quelli in villa comunale o sul Maschio Angioino deturpato da un enorme striscione. Ho chiesto al Governo nazionale un’ispezione che chiarisca se il Soprintendente ha bisogno di occhiali o di nuovi occhiali o di una visita otorinolaringoiatra per la sua sconcertante mancanza di voce». 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©