Politica / Regione

Commenta Stampa

Rivellini: Montemarano messo alle strette da Bassolino


Rivellini: Montemarano messo alle strette da Bassolino
24/03/2009, 10:03

Il Presidente del Gruppo di AN in Consiglio Regionale Enzo Rivellini ha rilasciato la seguente dichiarazione: «Sono in corso frenetiche riunioni a Santa Lucia per la nomina dei sub-commissari delle Asl che vengono usati da Bassolino come stanza di compensazione per calmare gli alleati furiosi che si rendono conto dell’en plein messo a segno dal governatore.
L’unico “partito” a cui Bassolino non vuole dare nessuna nomina è quello di Montemarano, nella speranza che lo stesso assessore alzi bandiera bianca e si dimetta.
Ciò naturalmente è impossibile perché nel vocabolario dello stesso assessore la parola dimissioni è stata cancellata da tempo.
Intanto mentre si procede con questi sistemi da tardo impero, nelle Asl c’è una confusione totale: i direttori sanitari ed i direttori amministrativi non sanno se sono ancora in carica e se possono continuare a prendere decisioni e diramare direttive non avendo ricevuto a tutt’oggi nessuna direttiva scritta ma avendo appreso dai giornali del loro licenziamento.
Speriamo che il governo nazionale finalmente ponga fine a questa barzelletta che è diventata la sanità campana e metta un po’ d’ordine commissariandola».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©