Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Rivellini (PPE): "a Strasburgo protesta della commisione controllo bilancio"


Rivellini (PPE): 'a Strasburgo protesta della commisione controllo bilancio'
05/07/2011, 17:07

L’europarlamentare del Ppe Enzo Rivellini ha rilasciato la seguente dichiarazione: «Oggi a Strasburgo nella riunione dei componenti del Ppe in Commissione controllo Bilancio si è discusso della possibile paralisi su diversi provvedimenti da assumere vista la vacatio della Presidenza dell’organismo parlamentare.

Ho così appreso con grande meraviglia che l’On. Luigi De Magistris, Presidente della Commissione Controllo di Bilancio, benché avesse promesso di dimettersi immediatamente dopo la sua elezione a Sindaco, ad oggi è ancora parlamentare europeo e Presidente della Commissione stessa. Ora, tranne se non si sia dimesso in queste ore fiutando l’“internazionale” brutta figura, la vicenda è veramente grottesca perché proprio De Magistris è lo stesso che gridava contro l’immunità parlamentare e poi ne ha fatto largo uso a Strasburgo. È poi lo stesso che ha votato contro l’assegnazione dei fondi alla Campania per le bonifiche e una volta eletto Sindaco pretende a gran voce che gli siano immediatamente assegnate dall’Europa. È sempre lo stesso che criticava Berlusconi per i suoi annunci e poi ne ha fatto uno (“in 5 giorni Napoli sarà pulita”) che come minimo lo doveva imbarazzare.

Comunque a Strasburgo si chiedono (se ciò corrisponde al vero) il perché non abbia ancora rassegnato le dimissioni e stia temporeggiando. Vuoi vedere che sta lucrando sulla differenza di stipendio tra le due indennità ? O sta pensando viste le difficoltà che incontra come Sindaco di rimanere europarlamentare ?».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©