Politica / Politica

Commenta Stampa

Rivellini (Ppe): "votazione a commissioni congiunte del nuovo regolamento finanziario"


Rivellini (Ppe): 'votazione a commissioni congiunte del nuovo regolamento finanziario'
27/09/2011, 15:09

L’europarlamentare del Ppe Enzo Rivellini ha rilasciato la seguente dichiarazione: «Dopo discussioni e riunioni tecniche che si sono protratte per quasi un anno, siamo finalmente giunti al voto del nuovo regolamento finanziario, votato ieri in una riunione notturna delle commissioni Bilancio e Controllo di bilancio. Il regolamento finanziario, di cui sono relatore insieme alla collega Grassle, costituisce un atto legislativo di fonte primaria, subordinato solo ai Trattati, che stabilisce il quadro normativo in materia di risorse europee, nonché fissa i principi della gestione degli stessi nei Paesi membri. Il voto di ieri segna, quindi, un importante passo in avanti per una gestione dei fondi comunitari sempre più attenta ai bisogni reali dei beneficiari, che elimina burocrazie inutili, nonché e ciò é particolarmente significativo nell'attuale contesto di incertezza economica, che consente l'utilizzo di nuove forme d'investimento del bilancio dell'Unione attraverso la creazione di strumenti finanziari che, attraverso mirati effetti moltiplicatori, aumentino le risorse disponibili. Naturalmente il voto in commissione costituisce il primo, seppur importante, passo da compiere in questo processo, nelle prossime settimane, infatti, sarà la Plenaria a confrontarsi con il testo per poi, una volta approvato, lasciar spazio alle negoziazioni con il Consiglio. Molto lavoro da fare quindi ma sono certo che le istituzioni nazionali, prima fra tutti la Cassa depositi e prestiti e il suo Presidente Bassanini, così come le Regioni italiane, in particolare la Regione Campania e il suo presidente Stefano Caldoro, saranno molto attente agli sviluppi di questo "dossier europeo" che tanto incide nella nostra realtà italiana».


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©