Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Rivellini: primo viaggio in cina


Rivellini: primo viaggio in cina
26/10/2009, 20:10

L’europarlamentare del Pdl-Ppe Enzo Rivellini, Presidente della Delegazione interparlamentare Europa - Cina, nell’ambito del primo viaggio ufficiale in Cina che si svolge questa settimana e durante il quale incontra le autorità politiche e diplomatiche della Repubblica Popolare Cinese, ha rilasciato la seguente dichiarazione: «Abbiamo avuto stamani i primi incontri che sono iniziati in un clima di generale freddezza ma si sono conclusi in piena sintonia e cordialità. Dopo le incomprensioni degli anni precedenti col governo cinese, infatti, oggi la delegazione interparlamentare da me guidata ha ottenuto importanti risultati.
Si è deciso, d’intesa con le autorità cinesi, di tenere a Napoli un incontro nel prossimo anno dopo le riunioni ufficiali delle delegazione interparlamentare che sono in programma presso il Parlamento Europeo il 24 e 25 febbraio.
Inoltre saranno resi operativi, come da me proposto, otto gruppi di lavoro su temi specifici quali: turismo e cultura, sanità e ricerca, agricoltura, economia, commercio, finanza, politiche della società, ambiente.
I gruppi di lavoro elaboreranno dei dossier che saranno sottoposti alle rispettive delegazioni, Ue e Cina, e successivamente ai governi.
Nell’ambito della visita della Delegazione ho potuto apprezzare come sia all’avanguardia in Cina le strutture sanitarie ed in particolare un ospedale dove si segnalano delle eccellenze nella cura degli occhi. Ho proposto che in futuro ci possa essere uno scambio permanente di esperienze ed eccellenze tra le strutture cinesi e quelle europee in modo da avere nei rispettivi Paesi analoghi livelli di conoscenze sul fronte dell’assistenza sanitaria.
Ho inoltre visitato la città interdetta a Pechino dove ogni anno 30mila cinesi a spese del governo hanno la possibilità di visitarla e conoscerla. Potrebbe essere utile in futuro attivare uno scambio culturale tra Europa e Cina per valorizzare nei rispettivi continenti le due grandi civiltà, quella dell’Aquila (impero romano) e quella del Dragone (impero cinese), che moltissimi contributi hanno dato alla civiltà mondiale nel corso dei secoli».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©