Politica / Politica

Commenta Stampa

Rivellini: "Renzi un direttore d'orchestra che sbaglia i tempi della musica"


Rivellini: 'Renzi un direttore d'orchestra che sbaglia i tempi della musica'
31/05/2013, 15:48

L'eurodeputato Enzo Rivellini (Pdl/Ppe) ha diffuso la seguente nota: «Matteo Renzi anche dalle ultime posizioni assunte appare come un direttore d'orchestra che sbaglia sistematicamente i tempi. All'epoca delle primarie l'Italia era ai suoi piedi, ma timido ed intimorito non è riuscito a dare il colpo finale; nella formazione del governo, prima di Enrico Letta, era stato indicato Premier da molti, ma impaurito ha lasciato strada libera all'attuale capo dell'esecutivo.
Ora che dovrebbe, da uomo delle Istituzioni e di partito, sostenere Letta tira fuori la rabbia che non ha avuto nelle precedenti occasioni e si scaglia contro tutto e contro tutti. Non so se Renzi è o sarà un grande politico o un grande statista ma poiché oggettivamente non indovina il tempo ed il modo delle sue scelte credo non potrà mai essere un grande musicista per le note fuori tempo che suona».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©