Politica / Regione

Commenta Stampa

Rivellini: sanità, fraintesa mia amara battuta


Rivellini: sanità, fraintesa mia amara battuta
06/10/2010, 11:10


NAPOLI - L’europarlamentare Enzo Rivellini, coordinatore di Generazione Italia Campania, ha rilasciato la seguente dichiarazione: «Noto che è stata fraintesa una mia amara battuta fatta in conferenza stampa per denunciare il senso di disagio che provo nel constatare come viene diretta, dalla giunta che ho contribuito a far eleggere, la sanità regionale che è completamente allo sbando. Chiariamo subito: Montemarano è stato un pessimo direttore generale dell’Asl Na 1 ed un pessimo assessore, le sue responsabilità gravano ancora sulla nostra sanità, visto che sotto la sua direzione l’Asl Na 1 ha raggiunto il picco massimo dell’indebitamento. Con soddisfazione, inoltre, ricordo di aver partecipato e di essere stato uno dei responsabili delle sue dimissioni da assessore regionale e, quindi, lungi da me auspicare il suo ritorno. La mia, quindi, altro non era che una battuta giornalistica e devo dire che sono meravigliato nel constatare che l’assessore De Mita non ha ereditato lo humour e la classe dello zio. Probabilmente questo accade perché non aveva argomenti e si è sentito, insieme ai suoi colleghi di giunta, colto in fallo. Il mio spirito è propositivo ed intendo aiutare la nostra comunità ad uscire dalla crisi sanitaria: sono sempre coerente, chiunque governi, nei confronti del mondo della sanità (pubblica e privata), che, non se la prenda De Mita, mi ha riconosciuto e mi riconosce, dopo avermi visto visitare ed interessarmi di ospedali pubblici e privati, quale interlocutore delle proprie istanze e problematiche».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©