Politica / Politica

Commenta Stampa

Rivellini: "un'altra 'sparata' di De Magistris che promette uno stadio nuovo"


Rivellini: 'un'altra 'sparata' di De Magistris che promette uno stadio nuovo'
28/02/2012, 17:02


L’europarlamentare del Pdl/Ppe Enzo Rivellini, Presidente dell’associazione Mezzogiorno di Fuoco, ha rilasciato la seguente
dichiarazione: «Da napoletano e da tifoso del Napoli non posso che essere felice che in città si possa realizzare un nuovo e più moderno impianto sportivo di calcio. Voglio però ricordare che nel 1947 si iniziò a discutere a Napoli della necessità di costruire un nuovo stadio per poi ultimare ed inaugurare il San Paolo ben dodici anni dopo, nel 1959. E stiamo parlando di un periodo di grande attivismo imprenditoriale visto che si era in piena ricostruzione post guerra.
Oggi, invece, viviamo una realtà economica e sociale molto difficile e la nostra città da decenni attende di vedere ultimata la metropolitana (ormai famosissima è la battuta del comico Alessandro Siani “la metropolitana la stanno facendo o la stanno cercando ?”). In questo contesto così complicato, il Sindaco De Magistris continua a “sparare”
promesse difficili da credere e difatti ha affermato che entro la fine del suo mandato sarà costruito un nuovo stadio. In pratica conta di impiegare appena 4 anni per un’opera pubblica così importante e ambiziosa. Non vorrei che in vista delle elezioni politiche del 2013, che probabilmente lo vedranno candidato, De Magistris si preoccupa di spararla ogni giorno più grossa così da lasciare ai napoletani solo annunci e promesse. Se ci tiene così tanto alle opere pubbliche, invece di fare proclami su progetti così velleitari perché non comincia a sistemare due buche nelle disastrate vie cittadine ?. Può costruire uno stadio nuovo e non ha un po’ di asfalto per evitare che i napoletani facciano ogni giorno il “Camel Trophy”…ma siamo seri!».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©