Politica / Parlamento

Commenta Stampa

ROM ARRESTATI, MARONI: “CONFERMA LA NOSTRA INIZIATIVA”


ROM ARRESTATI, MARONI: “CONFERMA LA NOSTRA INIZIATIVA”
30/06/2008, 18:06

A fronte degli ultimi episodi riguardanti l’arresto di alcuni rom che obbligavano, anche con minacce di violenza sessuale, i propri figli a compiere furti, il ministro Maroni ha ribadito la necessità di procedere al censimento dei nomadi attraverso le impronte digitali, che, afferma, "é soprattutto e in primo luogo a tutela dei minori, e la notizia di questa mattina dimostra che questa è l'unica strada possibile". Il titolare del Viminale appare ora più che mai convinto dell’opportunità di attuare questa iniziativa che riguarda il piano sicurezza, secondo quanto ha annunciato lui stesso da Parigi, dove attualmente si trova con la collega francese Michele Alliot-Marie.

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©