Politica / Regione

Commenta Stampa

Contributo approvato 4 giorni prima delle elezioni

Roma: Alemanno ha regalato 2 milioni ai tassisti prima delle elezioni


Roma: Alemanno ha regalato 2 milioni ai tassisti prima delle elezioni
06/04/2010, 11:04

ROMA - Una notizia sfuggita ai più, ma interessante: quattro giorni prima delle elezioni, la Giunta del Comune di Roma decide di regalare 2 milioni di euro ai tassisti, una categoria importante ed influente a Roma. Il provvedimento è un'erogazione di incentivi riservati al rinnovo del parco auto taxi della capitale. Inizialmente il fondo era pari a 995 mila euro; ma quattro giorni prima delle elezioni, il 24 marzo, il fondo è stato improvvisamente triplicato e portato a 2 milioni e 995 mila euro.
Naturalmente il provvedimento è stato spacciato per una ovvia conseguenza della situazione. Nella delibera è scritto: "Considerando che per il rinnovo del parco circolante di veicoli merci, risultano erogati al 31 dicembre 2009, contributi pari a 134.811,95 euro, evidenziando quindi un andamento di utilizzo totalmente incongruente rispetto alle aspettative", si triplica il fondo. Ma dato il lieve distacco che c'è stato tra la Polverini e la Bonino in termini di voti, è tanto strano pensare che questo abbia costituito un solido argomento per aumentare la propaganda a favore della prima, permettendole di vincere?

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©